PIGMENTI E PRODOTTI DI APPLICAZIONE

All'origine dei colori

Alla fine del XIX secolo, mettendo a punto i primi colori all'olio riservati ai suoi clienti artisti, Gustave Sennelier aveva compreso la necessità imperiosa di elaborare le sue preparazioni con l'aiuto di pigmenti di primissima qualità, dall'origine attentamente controllata e dalle caratteristiche chimiche ben precise. Il rispetto di queste esigenze permetteva di assicurare la conservazione dei toni d'origine e la perennità delle opere degli artisti.

Per saperne di più...

Oggigiorno anche se numerosi pigmenti sono scomparsi a causa dell' esaurimento dei loro giacimenti naturali o sono stati banditi per la loro tossicità, il mercato propone una grandissima varietà di pigmenti di sintesi che uguagliano le prestazioni degli antichi pigmenti minerali come i lapislazzuli e il cinabro...

Resta inteso che le terre che contengono le sostanze prodotte dall'azione degli agenti atmosferici su alcuni minerali come per esempio le "ocre" che sono argille tinte da ossidi di ferro, vengono comunque estratte. Certe terre cosiddette "bruciate" sono ottenute per calcinazione della terra di origine.

All'alba del XXI secolo, Sennelier rimane molto attento nella selezione dei pigmenti che utilizza nelle proprie fabbricazioni di Oli ed Acquerelli extra-fini, Pastelli teneri e all'olio. Sono esattamente gli stessi pigmenti che vengono proposti agli artisti, i quali hanno quindi la possibilità di padroneggiare totalmente la preparazione dei loro colori con una finalità precisa.

Gomma Dammar

Resina naturale utilizzata per la produzione di vernici e di medium. Si diluisce nell'essenza di trementina o nel petrolio fino al 30% rispetto al solvente. Produce una pellicola brillante.

  • Flacone da 100 g Codice: N133506
Il Caparol è un legante ad alto tenore di acetato di polivinile diluito in acqua. Questo legante vinilico offre la particolarità di essere concepito esattamente per essere mescolato con pigmenti in polvere. Il Caparol è di facile utilizzo. Produce una pellicola indelebile, di aspetto satinato opaco...
Questo legante viene utilizzato con i pigmenti, ossia: Come resina per la fabbricazione delle gouache tradizionali. Come agente di impasto dei pigmenti prima della preparazione dei colori vinilici, acrilici o in tempera. Vasetto da 250 ml Codice: N133657
Puro tuorlo d'uovo essiccato in polvere. Si utilizza reidratato per la fabbricazione delle pitture in emulsione; svolge il ruolo di agglutinante. Entra nelle antiche formule di Tempera e delle pitture per icone. Aggiungere agente conservante. Flacone da 80 g Codice: N133536.
(Al carbonato di sodio). Si diluisce al 20 o al 30% in acqua. Si mescola ai pigmenti per ottenere gouache indelebili. Si utilizza in varie imprimiture di fondo. Flacone da 100 g Codice: N133531 Sacchetto Kraft da 1 kg Codice: N133533
Cera di origine animale, sbiancata. Può essere mescolata alla pittura a olio e alle vernici. Legante di base per la pittura all'encausto. Diluibile nelle essenze di trementina e petrolio Sacchetto Kraft da 100 g Codice: N133526
Resina fossile, solubile nel White Spirit o nell'essenza di trementina con una percentuale massima del 40%. Rientra nel processo di composizione di molte vernici per l'incisione. Flacone da 80 g Codice: N133554
Resina di origine animale decolorata e de-cerata in scagliette. Si diluisce nell'alcol per preparare fissativi, vernici al tampone, ecc. Flacone da 80 g Codice: N133516
Gomma naturale in grani; si diluisce nell'acqua. Rientra nel processo di composizione di leganti per gouache, acquerello, ecc. Si diluisce tra il 10 e il 35% a seconda dell'impiego. Necessita 2 ore di mescolatura. Crea una pellicola reversibile all'acqua. Aggiungere agente conservante. Flacone da...